GITA AL FIUME o STAGNO: TRA STORIA E NATURA

 

Il fiume è l’elemento unificatore delle vicende storico-economico-culturali del territorio che attraversa. Un’escursione  naturalistica permetterà di conoscere meglio la storia del tratto di fiume che attraversa il proprio comune, osservando i vari habitat presenti. Possibilità di raggiungere il FIUME BREMBO  o il FIUME SERIO o il FIUME ADDA attraverso lo spostamento in pullman (a carico della scuola).

Le zone umide sono siti di enorme importanza naturalistica in quanto ospitano molti anfibi, rettili, insetti e uccelli acquatici. Una visita presso lo specchio d’acqua permetterà ai ragazzi di conoscere i segreti dell’avvistamento e dell’osservazione naturalistica.

ANALISI CHIMICO-FISICHE e ANALISI BIOLOGICHE consentiranno ai ragazzi di testarne la qualità delle acque.

 

SECONDA PROPOSTA – ESCURSIONE E VISITA GUIDATA ALLA SCOPERTA DEL FIUME ADDA: TRA STORIA E NATURA

ADDA

 

 

ARTEMISIA vi condurrà in un facile trekking lungo l’alzaia del fiume Adda dove Natura e Storia si sono incontrate per disegnare un paesaggio unico e suggestivo. Partendo da Imbersago, si prosegue (su prenotazione col battello elettrico ADDARELLA) o a piedi lungo l’alzaia (sentiero a lato del fiume e canali), verso il ponte in ferro di Paderno (ponte ad unica arcata del 1889), per ammirare non solo vegetazione e fauna tipica fluviale ma la storia del territorio. Leonardo per primo ha “ideato” canali e chiuse vinciane sfruttati successivamente per centrali idroelettriche, navigazione e molto altro.

Il paesaggio fluviale qui si fa unico per la presenza di un vero e proprio canyon scavato nel ceppo, chiamato Forra dell’Adda.
Si potrà inoltre osservare e salire sul traghetto Leonardesco: altra invenzione del genio rinascimentale al servizio della Natura e dell’Uomo.

Per Info: Anna 333.6019612

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi